Vendemmia 2015

E' il risultato di quel piccolo appezzamento di terra che ha dato origine a questa cultura enologica. Le tradizioni della Famiglia si riflettono e si percepiscono nello splendore di questo grande vino. E' l'espressione del loro lavoro in vigna.

 

1912 lugana doc riservaUva da cui è prodotto:
Turbiana (Trebbiano di Lugana)100% (da vecchi ceppi a bassa resa).

Posizione del Vigneto:
A sud del Lago di Garda, collocato tra Peschiera del Garda e Sirmione. Esposizione da Nord a Sud. Altitudine media dei terreni da 60 a 80 metri s.l.m.. Terreno calcareo - argilloso.

Sistema di allevamento:
Guyot semplice o doppio, ma corto.
Sesto di impianto: 3,10X1,20.

Produzione per ettaro:
100/110 quintali.

Epoca di vendemmia - Vinificazione:
Manuale, ad ottobre avanzato. Macerazione sulle bucce per 24 ore e pressatura soffice. Fermentazione ed affinamento in piccole botti di legno.

Affinamento:
In legno per 24 mesi e per 6 mesi in bottiglia.

Longevità:
Dai 2 ai 5 anni dall'imbottigliamento.

Caratteristiche sensoriali:
Giallo paglierino con intensi riflessi dorati, ecco come si presenta. Il profumo intenso e persistente rivela ancora le note varietali-fruttate, seppur mature; spicca il profumo della frutta caramellata, del miele. il sentore della vanillina, tipico dell'affinamento in legno, non è invadente, anzi stimola l'olfatto a sempre più interessanti sensazioni, fra le quali la radice di liquirizia. Il gusto è pieno e rotondo, leggermente sapido e piacevolmente amarognolo.

Gastronomia:
Vino importante da meditazione o da grandi abbinamenti. Eccezionale con formaggi stagionati ed erborinati meglio se accompagnati da marmellate, mostarde o miele. Si sposa con piatti importanti di pesce o con carni quali ariste di maiale e fraone.

Servizio:
Servire ad una temperatura ambiente di circa 14 - 16°C.

Parametri analitici:
- Titolo alcolometrico volume effettivo: 13 % Vol.
- Acidità totale: 5,60 g/l
- Estratto secco netto: 24 g/l
- Ph: 3,30

Scarica la SCHEDA TECNICA